Emergenza Corona Virus: la moda si mobilita per la raccolta fondi

Amici di modelle famose desideriamo dedicare questo post ad un tema di stretta attualità che purtroppo sta affliggendo l’Italia in questi giorni, ovvero l’emergenza corona virus.



Considerata la grande emergenza sanitaria in tutto il Paese ma specialmente nelle regioni del nord, Lombardia – Veneto – Emilia Romagna, diversi personaggi famosi del mondo della moda hanno deciso di offrire il loro contributo attraverso una raccolta fondi destinata agli ospedali più coinvolti in questa emergenza sanitaria.

Emergenza Corona Virus: la moda si mobilita per la raccolta fondi

 

Personaggi come Fedez e Chiara Ferragni si sono spesi in prima persona organizzando una raccolta fondi per l’ospedale San Raffaele di Milano, di cui troverete di seguito il link per aderire personalmente:

Il cantante e l’influencer di moda hanno inoltre contribuito con una donazione a livello personale di 100 mila euro. Un bellissimo gesto in questo momento così difficile e complicato.



Un altro bellissimo gesto di solidarietà è arrivato dal Gruppo Armani che ha deciso di donare 1.250.000 € gli ospedali:

  • Luigi Sacco
  • San Raffaele
  • Istituto dei Tumori di Milano
  • Spallanzani di Roma

oltre che a supporto dell’attività della Protezione Civile per l’emergenza Coronavirus.

Non mancano inoltre altri stilisti e case di moda che hanno deciso di contribuire all’emergenza sanitaria che ha costretto il premier Conte a dichiarare tutta Italia zona rossa. Infatti anche grandi brand milanesi come Etro e Dolce & Gabbana si sono spesi in prima persona in questa gara di solidarietà.

Etro, ha deciso di fare una donazione all’Asst Fatebenefratelli Sacco per aiutare la ricerca del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano (guidato dalla professoressa Maria Rita Gismondo).

Mentre Dolce&Gabbana ha sostenuto un’importante donazione a Humanitas University, finanziando uno studio coordinato dall’immunologo Alberto Mantovani.



Infine anche il marchio di lusso Bulgari ha effettuato un’importante donazione agli ospedali coinvolti in questa lotta. Bulgari ha infatti arricchito la strumentistica dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive di Roma con un sistema microscopico di acquisizione delle immagini all’avanguardia.

 

Conclusioni

Speriamo vivamente che la battaglia contro l’emergenza Corona Virus sia vinta il prima possibile e che tante altre celebrità del mondo del fashion e della moda seguano l’esempio dei brand appena citati.

Alla prossima.

Sommario
Emergenza Corona Virus: la moda si mobilita per la raccolta fondi
Nome Articolo
Emergenza Corona Virus: la moda si mobilita per la raccolta fondi
Descrizione
Emergenza Corona Virus: la moda si mobilita per la raccolta fondi. Stilisti, influencer, modelle in soccorso dell'Italia per l'emergenza corona virus
Autore
Nome Publisher
Modelle Famose
Logo Publisher