Idee per raccogliere i capelli d’estate 

1061
Idee per raccogliere i capelli d’estate

Siamo tutti in balia di un caldo rovente che non fa bene al nostro corpo e alla nostra mente. Le donne in particolare, con questa afa e il sudore irrefrenabile si ritrovano a dover gestire la chioma fluente. Perché parliamoci chiaro, anche sbagliando, tutte le donne tendono a portare i capelli raccolti e legati per evitare di soffrire troppo il caldo sul collo. Ebbene in vista di questa prospettiva e proprio come farebbe il migliore degli hairstylist, abbiamo deciso di proporti alcune idee per farti raccogliere la chioma usando gusto, semplicità e senza troppi passaggi.

Vedrai come è più semplice e ordinato puntare su acconciature non troppo elaborate, proprio come giocare nei migliori casino online con slot machine, che si possono facilmente replicare a casa dandoti la possibilità di stare ampiamente fresca. 

 

Le trecce in stile hippie-chic 

C’è chi le definisce infantili, chi le ama e chi le odia, ma in poche sanno che le trecce sono ancora oggi il raccolto più bello da sfoggiare. In particolare per ricreare un look un po’ selvaggio, proprio come quello delle nostre nonne hippie-chic, le trecce sono l’alternativa perfetta. Puoi farne una, puoi farne due, puoi farne due piccole davanti ed unirle dietro la nuca, insomma le idee sono tante, devi solo imparare a mettere a frutto la tua fantasia. 

 

I torchon 

Dalle trecce hippie-chic, passiamo ai torchon, che di solito si realizzano sulle ciocche anteriori per creare un semi raccolto a forma di corona. Basta prendere due ciocche, avvolgere su loro stesse e con l’aiuto delle forcine bloccare dietro la nuca, per quest’aria un pò romantica e retro ma di forte impatto estetico.

 

Il double bun bon-ton

E se al posto di uno chignon ne inventiamo un altro di raccolto ugualmente piacevole? Questo è il caso del double bun bon-ton. Si fanno due micro codini e si legano tra loro usando dei fiocchi, dei nastri o comunque dei fermagli giocosi. Ti potrà sembrare anche un raccolto da adolescente, ma quando sei in vacanza tutto ti è concesso.

 

Code in tutte le salse

Le code di cavallo sono un must per ogni donna anche se bisogna saperle fare. Per questo motivo te ne vogliamo proporre di diverse qui di seguito, così da darti reale contezza di come con un elastico e qualche forcina puoi realmente giocare ad acconciare i tuoi capelli.

  • La famigerata mezza coda

Partiamo con l’analisi della mezza coda, stavolta proposta però in versione 2.0. Anziché infatti proporti il classico raccolto da ragazza di altri tempi, ti proponiamo una mezza coda con il ciuffo che devi fissa in altissimo (prima però lo devi arrotolare u se stesso come a voler formare una sorta di nodo). Un raccolto questo molto semplice, pratico e con stile.

  • La coda bassa e morbida

Perfetta per i capelli leggermente ondulati, la coda bassa e morbida s8 realizza semplicemente usando uno scrunchie e degli elastici, di qualunque fattezza. Ricorda solo di tenere due ciuffi frontali liberi dalla coda, così che si possano muovere a piacimento.

  • Una coda alta come must

Per la coda alta non ci sono particolari note se non che devi imparare a farla per realizzare una vera e propria opera d’arte. Vai a testa in giù, pettina e raccogliere i capelli, dopodiché crea la coda e decidi se vuoi raccoglierla con un semplice elastico o se vuoi abbellirla diversamente. 

  • La bubble ponytail

Se non ne hai mai sentito parlare, si chiama coda di cavallo bubble coda bassa che peto viene legata con tanti elastici colorati, creando delle zone libere leggermente bombate come fossero, appunto, delle bolle, su tutta la coda.

 

Chignon spettinato

Im ultimo, e non per importanza ricorda il messy bun, evoluzione del classico chignon a cipolla, che si sfoggia senza struttura. Lo puoi infatti attorcigliare a piacimento, e far fuoriuscire qualche ciuffo libero.

 

Conclusioni

Sperando di avervi fornito qualche utile informazione attraverso questo articolo, restiamo in attesa delle vostre reazioni e commenti a questo post.

Per il momento è tutto. Alla prossima con le migliori news dal mondo del fashion ed il gossip delle modelle più famose nel mondo.

Alla prossima!

Articolo precedenteCome conquistare un ragazzo appena conosciuto
Articolo successivoOutfit eleganti estate per lei